20220113_221928_edited.jpg

Ritratto di Lecco
Portrait of Lecco

disegno a sanguigna della fine XV/ inzio XVI sec attribuito alla mano di Leonardo Da Vinci da vari studiosi dell'arte ed in particolare, nell'ottobre 2022, dopo un anno di studi, dall'accademico italiano, critico e storico dell'arte, prof. Rolando Bellini, professore dell'arte, graphic art, museologia ed estetica presso l'Accademia delle Belle Arti di Brera.

- collezione privata GM14 -

sanguine drawing of the end of the 15th / early 16th century attributed to the hand of Leonardo Da Vinci by various art scholars and in particular, in October 2022, after a year of study, by the italian academic critic and art historian prof. Rolando Bellini, professor of art, graphic art, museology and aesthetics at the Brera Academy of Fine Arts

- private collection GM 14 -

"Un volto, uno sguardo attento, riflessivo, indagativo, accompagnato al contempo da un sentimento di leggero distacco, tale da fare intravedere leggere sfumature ironiche, tipiche di colui che osserva con la dovuta distanza, al fine di poter sorridere anche su ipotetici accadimenti tristi" (Rosetta Savelli)

Il volto di un Cristo Redentore ? Il volto di Leonardo ??

"A face, an attentive, reflective, inquiring gaze, accompanied at the same time by a feeling of slight detachment, such as to make one glimpse light ironic nuances, typical of one who observes with the necessary distance, in order to be able to smile even on hypothetical sad events "

(Rosetta Savelli)

The face of a Christ the Redeemer? The face of Leonardo ??